Portale Trasparenza Città di Sorrento - Accesso civico

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Accesso civico

Art. 5 del d.lgs. n. 33/2013

In ottemperanza al Decreto n. 2 del 06.02.2017 si pubblica il nome del Responsabile della Corruzione e della Trasparenza per il Comune di Sorrento:

dott.ssa Elena INSERRA (segretariogenerale@comune.sorrento.na.it, tel. 0815335314-343)

 

Come si effettua l'Accesso Civico

Per quanto riguarda la procedura di accesso civico, operativamente il cittadino pone l’istanza di accesso identificando i dati, le informazioni o i documenti richiesti.

Può attuarlo anche telematicamente rivolgendosi:

1) all’ufficio che detiene i dati, le informazioni o i documenti;

2) al responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (qualora abbia a oggetto dati, informazioni o documenti oggetto di pubblicazione obbligatoria ma non presenti sul sito) e che comunque mantiene un ruolo di controllo e di verifica;

Il responsabile a cui viene inoltrata l’istanza dovrà valutarne l’ammissibilità non più sulla base delle motivazioni o di un eventuale interesse soggettivo, ma solo riguardo l’assenza di pregiudizio a interessi giuridicamente rilevanti, facendo riferimento anche alle Linee Guida ANAC – Garante Privacy.

Il tutto deve svolgersi ordinariamente al massimo entro 30 giorni.

Se l’amministrazione individua soggetti contro-interessati (ossia altri soggetti pubblici o privati con interessi giuridicamente rilevanti), dovrà darne comunicazione a questi.

Essi avranno 10 giorni per motivare una loro eventuale opposizione alla richiesta di accesso. L’amministrazione dovrà quindi accertare la fondatezza o meno delle motivazioni e della presenza dell’interesse dei terzi da tutelare.

Qualora l’amministrazione ravvisi la fondatezza e la necessità di diniego di accesso, provvederà a darne comunicazione a chi ha presentato l’istanza motivando tale decisione.

Il richiedente può presentare richiesta di riesame al responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, che deciderà con provvedimento motivato eventualmente sentito anche il Garante per la protezione dei dati personali.

In ultima istanza, il richiedente potrà proporre ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale. Ovviamente anche il contro interessato potrà ricorrere con le medesime modalità.

Il potere sostitutivo in caso di inerzia resta in carico alla dott.ssa Elena Inserra in qualità di Segretario Generale del Comune.

(segretariogenerale@comune.sorrento.na.it) tel. 0815335316.

 

La richiesta di “Accesso Civico”, può essere formulata utilizzando l’apposita modulistica presente nella sezione dedicata nel portale trasparenza e poi inviata al Comune tramite email, o depositata presso l’ufficio Protocollo del Comune.
Modulo per la richiesta di Accesso Civico (pdf)

Contenuto inserito il 21-11-2013 aggiornato al 09-02-2017
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Sant'Antonino 1 - 80067 Sorrento (NA)
PEC protocollo@pec.comune.sorrento.na.it
Centralino +39.081.5335111
P. IVA 82001030632
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it