Portale Trasparenza Città di Sorrento - Bando di concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di Istruttore Direttivo Tecnico - Categoria D - Posizione Giuridica D1 con rapporto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Bandi di concorso

Bando di concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di Istruttore Direttivo Tecnico - Categoria D - Posizione Giuridica D1 con rapporto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato
concorsi
Data di pubblicazione: 20-12-2017
Data di scadenza: 22-01-2018
Orario scadenza: 23:59
Ufficio di riferimento: Ufficio Personale

FAQ PER I CANDIDATI

alla partecipazione del concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 1 posto di Istruttore Direttivo Tecnico – Categoria “D” - posizione giuridica “D1” con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato.

Negli ultimi giorni sono pervenute al Servizio Personale varie richieste di chiarimenti in merito al possesso dei requisiti richiesti per la partecipazione alla selezione pubblica. 

In questa sezione trovi le domande, con le relative risposte, ai quesiti posti più frequentemente dai candidati alla selezione.

Domanda:

Tra i requisiti richiesti per l’ammissione alla procedura concorsuale dall’art. 1 del bando di concorso,  è richiesto alla lettera d) del comma 1 “il possesso dell’abilitazione professionale all’esercizio della professione”, mentre nel fac-simile della domanda allegata al bando viene richiesto al Punto 8. “l’iscrizione all’Albo - Ordine” professionale di appartenenza. A riguardo vengono richiesti chiarimenti in merito all’effettivo requisito da possedere per la presentazione della domanda.

Risposta:

Si precisa che per la partecipazione al concorso bisogna attenersi a quanto disposto dall’art. 1 del bando e, quindi, bisogna essere in possesso dell’abilitazione professionale all’esercizio della professione. La richiesta d’iscrizione inserita nella domanda è riportata solo a titolo semplificativo per coloro che sono anche iscritti all’Albo professionale.

Domanda:

Come si applica la disciplina di cui agli articoli 678 e 1014 del D .Lgs. n. 66/2010 nella fase di redazione della graduatoria di merito e come si determina una frazione di riserva pari al 30%, a favore dei militari di truppa delle Forze armate?

Risposta:

La riserva del 30% è stata calcolata sommando quella maturata con il presente concorso con altre frazioni maturate in base alle procedure concorsuali indette negli anni passati. Atteso che con il concorso de quo si è realizzata complessivamente una percentuale superiore a n. 1 unità, la copertura del posto previsto dal presente bando è riservato prioritariamente alle figure richiamate dalla citata normativa.

A riguardo si precisa che al concorso possono partecipare tutti i candidati in possesso dei requisiti richiesti all’art. 1, anche se non rientranti nei soggetti di cui agli articoli 678 e 1014 del D .Lgs. n. 66/2010.  La copertura del posto messo a concorso avviene dando priorità ai militari di truppa delle Forze armate risultati idonei nella procedura concorsuale, anche se non risultati al primo posto in graduatoria.  

Qualora nessun dei concorrenti delle predette categorie sia risultato idoneo, sarà ritenuto vincitore del concorso il candidato classificato al primo posto, con osservanza a parità di punteggio delle preferenze previste dal comma 4 dell’art. 5 del d.P.R. n. 487 del 1994 e successive modifiche e, in caso di ulteriore parità, il candidato più giovane d’età, ai sensi dell’art. 2, comma 9, della legge n. 191/1998.

Allegati
Bando: Bando.pdf (355 kb - pdf) File con estensione pdf
Determina: Determina indizione concorso.pdf (773 kb - pdf) File con estensione pdf
Domanda: Domanda di partecipazione.pdf (65 kb - pdf) File con estensione pdf
Contenuto inserito il 20-12-2017 aggiornato al 10-01-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza Sant'Antonino 1 - 80067 Sorrento (NA)
PEC protocollo@pec.comune.sorrento.na.it
Centralino +39.081.5335111
P. IVA 82001030632
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza è sviluppato con ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it